4 consigli per un’estate sostenibile

Con il caldo di giugno si è ufficialmente avviata la stagione estiva per molte persone, in particolare per chi vive vicino al mare; quindi in questo articolo parleremo di come essere sostenibili anche al mare.

Creme solari

Alcune creme solari in commercio contengono ossibenzone e ottilmetossicinnamato, due filtri chimici molto inquinanti e responsabili dello sbiancamento dei coralli, che come sappiamo sono indispensabili nel delicato ecosistema marino.

Per questo motivo alcuni paesi “famosi” per le bellissime barriere coralline, hanno già introdotto alcune leggi che vietano l’utilizzo di creme solari contenenti i filtri chimici appena citati.

Alcuni esempi:

  • Hawaii: nel 2021 è entrata in vigore la legge che vieta l’uso di creme solari contenenti ossibenzone e ottilmetossicinnamato,
  • Palau (Micronesia): la stessa legge è entrata in vigore già nel 2020.

Acqua

Come già sappiamo le borracce sono delle ottime alternative alle bottigliette in plastica.

In commercio ne esistono di diversi materiali e colori, sono personalizzabili, riutilizzabili, mantengono l’acqua fresca più a lungo e soprattutto sono 100% sostenibili.

Costumi

Per il costume, la soluzione ideale sarebbe quella di acquistarli da brand sostenibili, che utilizzano tessuti naturali (se possibile aiutare le piccole o micro imprese 100% made in Italy).

Altre alternative sono l’acquisto di costumi realizzati con fibre di nylon riciclate o rigenerate come l’Econyl o il PET riciclato, materiali generati da tappeti o vecchie reti da pesca.

Un altro modo sostenibile di scegliere il costume sarebbe quello di non acquistarne di nuovi (se non necessario) o al massimo comprare di seconda mano allungando la vita di questi capi.

È importante sapere anche che i tessuti sintetici durante il lavaggio, rilasciano microplastiche, perciò consigliamo l’utilizzo di alcuni prodotti che ne riducono la dispersione:

  • guppyfriend: un sacchetto in nylon 66, che consente di “raccogliere” particelle di tessuto sintetico. Il nylon 66 è un tessuto sintetico molto resistente ai lavaggi e alle alte temperature.
  • Cora Ball: una “sfera” in plastica che simula il sistema di filtraggio dei coralli, da utilizzare in lavatrice.

Pochette

Per posare cose essenziali come cellulare e chiavi, esistono molte pochette impermeabili realizzate con materiale di recupero.

 

Ovunque passiate le vostre vacanze estive, ricordate di rispettare la natura e i suoi abitanti.

 

Continuate a seguirci sui nostri canali social FacebookInstagramPinterest e Twitter!

Fonti: concosalometto.com, guppyfriend.com, rinnovabili.it, viaggiareverde.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.